sabato 6 giugno 2009

Tetris: 25 Anni. I Trailer dei Film

Tetris Tetris nasceva 25 anni fa, il 6 giugno 1984, dalla mente del matematico Alexey Pajitnov nella allora Unione Sovietica ancora in tempo di Guerra Fredda, diventando, grazie alla Nintendo, uno dei videgiochi più famosi del mondo. Da allora ha infatti trovato spazio sui pc casalinghi ma anche sui telefonini e game boy, Iphone e PDA e perfino in un documentario della BBC. Che ne pensereste di un film?


Chi non ha mai giocato con la più famosa caduta di mattoni del mondo non sa cosa si è perso.

Semplice e diretto: niente sparatutto ma una cascata di mattoncini di diversi colori, dalle forme ricalcanti le lettere I, T, O, L, J, S, e Z, cadeva dal cielo e il giocatore doveva dirigere il pezzo in modo che si incastrasse perfettamente con gli altri a creare una forma compatta. Il perfetto incastro tra gruppi di pezzi portava punti e la loro sparizione, il gioco terminava quando lo strano puzzle così ottenuto toccava il soffitto della ipotetica stanza.

Tetris è un videogioco che affina la logica e il ragionamento generando una inedita sensazione di "annegamento mentale" nel momento in cui la velocità di caduta dei mattoncini cresce abbreviando il tempo utile per decidere e si comincia a orientare il mattoncino pazzamente senza capire più nulla. Addirittura esiste un "effetto Tetris", secondo cui se si gioca per lunghi periodi si porta a pensare a come impilare oggetti anche nel mondo reale.

Alcuni matematici si sono messi di gran carriera a studiare il videogioco e hanno dimostrato che una partita di tetris terminerà quasi sicuramente con una sconfitta del giocatore (Ma no? Non lo avrei mai capito!!)

Nel 2004 la BBC ha girato un documentario tv di 60 minuti, "Tetris: From Russia with Love", e perfino Google oggi lo ricorda rivestendo di mattoncini il suo logo.



Ma in epoca di film tratti da videogiochi, alcuni utenti su youtube propongono un film anche su Tetris con relativo trailer "fake". L'idea non è male, considerando che, da "Ultimatum alla Terra" a "La Storia Infinita" e "Nightmare", la crisi di idee cinematografiche porta a tirare fuori presunti assi nella manica dal cassettone della nonna per proporre degli improbabili remake e qualche videogioco è stato già portato sul grande schermo. Un videogioco che mi piacerebbe vedere trasposto sullo schermo si chiamava "Gender Wars" e parlava di una guerra tra uomini e donne, cineasti avvisati.

Ecco dunque due fake trailer self-made per il film "Tetris", uno è catastrofico l'altro è più eroico: quale trovate che incarni meglio lo spirito del videogioco?

Tetris: Trailer catastrofico



Tetris: Trailer eroico



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Articoli correlati

Related Posts with Thumbnails