martedì 26 gennaio 2010

Barcellona, gaudì e il modernismo!

casa+milaBarcellona può essere considerata ormai a tutti gli effetti una delle mete turistiche europee preferite dai viaggiatori italiani.

Grazie ad un patrimonio storico e artistico di grandissimo rilievo, ad un lungomare tra i più belli e meglio organizzati d'Europa e alla sua famosa movida Barcellona si è affermata come migliore meta turistica per questo 2010.


Oltre ad essere molto bella, infatti, Barcellona è anche una città alla portata di tutti: basti pensare ai tantissimi voli low cost che ti permettono di acquistare un biglietto andata e ritorno a meno di 50 euro o ai tantissimi ostelli di buon livello ma davvero molto economici.

Ma quando si viaggia a Barcellona bisogna mettere in conto anche di dover spendere qualche soldo per visitare le bellezze della città.

Tra tutte ti consiglio di decare il giusto tempo alle straordinarie opere moderniste di Gaudì: Casa Batllo, Casa Milà, la Sagrada Familia e Parc Guell, dal quale è possibile ammirare una vista mozzafiatodella città.

La visita a questi itinerari, seppur costosa (escluso Parc Guell la cui entrata è libera), merita veramente la giusta attenzione per il grande valore artistico di queste opere che hanno segnato la storia recente di Barcellona.

Da non dimenticare, anche, una visita al quartiere gotico, ossia alla parte vecchia della città.

Qui è possibile ammirare i palazzi storici della città come la splendida Cattedrale, che rappresenta una delle opere gotiche di maggior pregio della Spagna.

Insomma Barcellona è veramente una meta turistica adatta a tutti che con le sue bellezze sa incantare e stupire ogni volta che la si visita.

Autore: Last minute barcellona

2 commenti:

annarita ha detto...

Ho visto le due cause di Gaudì, la Sagrada Familia e il Parco Guell, meravigliosi!!! Barcellona è una città stupenda, consiglio a tutti.
buona serata

Recenso ha detto...

@annarita
Grazie del commento :-)

Articoli correlati

Related Posts with Thumbnails