• 26 Maggio 2024

GANDHI Anniversario

Google doodle su Gandhi

La sua India festeggia oggi Gandhi il Mahatma, considerato il Padre della Nazione, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato l’anniversario della nascita, il 2 ottobre, “Giornata internazionale della nonviolenza” e Google si accoda dedicando il suo logo all’uomo che ha reso immortale la politica della non violenza e la disobbedienza civile.

Chi era Gandhi

Il cinema lo immortalò nell’omonimo film biografico del 1982 di Richard Attenborough pluripremiato con 8 Oscar con un somigliantissimo Ben Kingsley.

Mohandas Karamchand Gandhi (Porbandar, 2 ottobre 1869 – Nuova Delhi, 30 gennaio 1948) non ha bisogno di presentazioni, dapprima avvocato divenne guida spirituale dell’India con la politica della non violenza e come coloro che predicano la Pace fu ucciso da un folle con tre colpi di pistola nel 1948. Ma l’India era riuscita ad affrancarsi dal dominio Britannico. Non ebbe mai il Nobel per la Pace, ma quando fu assegnato nel 1989 al Dalai Lama egli disse che in parte era “un tributo alla memoria del Mahatma Gandhi“.

Alcune parole di Gandhi


Ecco un bel video tributo dedicato a Gandhi.

Guardalo qui.

Recenso

Valeria Barbera adora parlare di film, libri e serie TV. Nella vita è editor e writing coach. Ha scritto un romanzo, curato un'antologia e pubblicato racconti in antologie e riviste, tra le quali Robot, Urania Collezione 176 e Distòpia, Urania Millemondi 87. Le sue storie sono state premiate o finaliste in diversi premi di narrativa. È redattore di Fantascienza.com e collabora con Andromeda: rivista di fantascienza. Ha vinto il Premio al Lettore di Fantascienza per le migliori recensioni di opere di fantascienza. Inoltre narra audiolibri ed è la voce di VAL9000 per FantascientifiCast: podcast di fantascienza e cronache dalla galassia. Bazzica il web con il nickname Recenso. Altre notizie su Valeria possono essere reperite sul suo blog Recenso.com

3 thoughts on “GANDHI Anniversario”
  1. non si può non ammirare uomini grandissimi come Gandhi, rarissimi purtroppo. ricordarli è doveroso.
    buon weekend

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.